Come risparmiare tempo e denaro dal Dentista

Convinzione diffusa è che il modo migliore per risparmiare dal Dentista sia quello di non sedersi mai sulla poltrona del medico.
Nulla di più sbagliato, perchè andare regolarmente dal Dentista può far risparmiare molto!
La parola d’ordine è prevenzione, che deve iniziare a casa con una corretta igiene orale quotidiana:
spazzolino e filo interdentale devono essere imperativi alla fine di ogni pasto, così come è necessario sottoporsi a periodiche visite odontoiatriche di controllo utili ad individuare sul nascere eventuali patologie, evitando così che possano diventare disturbi più seri.
Esempio cardine è la carie, che se viene diagnosticata in tempo si risolve con una semplice otturazione, ma se trascurata rende necessaria una devitalizzazione del dente e un otturazione con conseguente aumento di tempo e costi.
Come abbiamo detto prima, più il problema riscontrato è lieve più la terapia sarà efficace e meno costosa.
Fondamentale è anche la pulizia dei denti professionale, che andrebbe fatta almeno due volte l’anno fino a 4 volte all’anno nei pazienti che soffrono di parodontite: eliminare il tartaro vuol dire evitare tutta una serie di disturbi che possono danneggiare osso e gengive.
Ultimo accorgimento è cercare di non fumare, oltre a essere dannoso per la salute, il fumo peggiora di molto lo stato di salute di gengive e bocca.
Per concludere possiamo dire che prevenzione e controlli regolari rimangono, comunque, il miglior metodo per risparmiare tempo e denaro dal Dentista!

Leave Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi